Il nostro partito comunista è unico

da:    http://www.cubainformazione.it/?p=63548

Il nostro partito è unico perché garantisce l’unità di tutti i cubani che vogliono continuare a costruire una società più democratica, inclusiva e giusta. Garantisce strategicamente la nostra unità in un mondo in cui la frammentazione politica delle forze di sinistra prevale di fronte all’avanzata del neoliberismo. I centri del potere capitalista hanno capito che, per vincere, dovevano dividere, battere o cooptare le forme collettive di organizzazione, resistenza e lotta che rappresentavano una minaccia reale ed efficace al sistema. Da qui la pretesa di imitare il sistema multipartitico, che ostacolerebbe solo ogni possibilità di una società più democratica.

Il nostro partito è unico perché dà potere al popolo cubano, ed è la sua principale risorsa nella difesa dei suoi diritti di fronte alle agende sovversive sostenute dall’estero, che in 60 anni non hanno smesso di premere per imporre un sistema che lo spazzerebbe via.

Ci autorizza in un mondo di eccessiva vulnerabilità e disaffiliazione sociale in cui ognuno è costretto a cercare soluzioni biografiche alle crisi sistemiche. Il “ognuno per sé” prevale nelle società ad alto rischio. Chi ne dubita dovrebbe sapere che più del 55% della popolazione mondiale, 4 miliardi di persone, non hanno potuto contare su nessuna forma di protezione sociale in questo periodo di crisi umanitaria che stiamo vivendo; 1,3 miliardi sono poveri multidimensionali, cioè poveri non solo perché ricevono un basso reddito, ma anche perché sono esclusi dai sistemi di salute, educazione, accesso all’acqua potabile, tra gli altri diritti. La metà di loro, 662 milioni, sono bambini.

Il nostro partito è unico per la tradizione di lotta e la forza morale su cui si basa, in una regione dove, in generale, la routine dei partiti politici è quella degli spettacoli mediatici, degli scandali e della corruzione. È erede dello spirito con cui è stato creato il Partito Rivoluzionario Cubano: un partito di lotta per la nostra indipendenza, antimperialista, difensore della più nobile ideologia antirazzista e di giustizia sociale.

Il nostro partito è unico perché è comunista, in un mondo in cui il capitalismo è in crisi, la destra attacca virulentemente i diritti umani in difesa dei suoi interessi di classe, e il centro non costituisce una vera alternativa per affrontare le strutture capitaliste di dominazione e saccheggio dei nostri popoli.

Il nostro partito è unico perché è il partito del popolo e per il popolo; il partito della base, in ogni luogo di lavoro, in ogni quartiere; il partito dell’intellettuale e del lavoratore; il partito che sottopone al dibattito pubblico i concetti sui quali si basa il nostro progetto per il paese, il partito che ha superato sfide incredibili e ha assunto contraddizioni, senza abbandonare il cammino della nostra sovranità; il partito che ha dimostrato una volontà di ferro per far avanzare una nazione bloccata, il partito della lotta inflessibile contro il blocco, il primo a farsi avanti ogni volta che il paese ne ha bisogno.

Il nostro partito è unico perché resiste, senza indebolirsi, ad ogni tipo di violenza simbolica volta ad attaccare la sua legittimità, a linciare i suoi dirigenti, a ridicolizzare o stigmatizzare le sue basi e a manipolare la sua storia.

Il nostro partito è unico perché è nostro, non è un club di milionari senza alcun radicamento popolare, incurante del destino degli umili, non è la copertura degli interessi di una potenza straniera, non è uno strumento per vincere le elezioni basato sul clientelismo, l’acquisto di voti e la manipolazione dei media.

Il nostro partito è unico perché non è perfetto, né è giusto idealizzarlo, ma ha assunto i propri errori con senso di autocritica quando necessario. Forgiato nel calore di un processo sociale complesso, che non è stato privo di contraddizioni, ha davanti a sé le sfide di quest’epoca, che non possono essere sottovalutate.

L’equilibrio dei poteri politici ed economici nel mondo di oggi è particolarmente ostile a un’alternativa socialista, soprattutto se si tratta di un paese piccolo ed economicamente povero come il nostro. Il dominio della cultura del consumo, l’idealizzazione del liberalismo, l’avanzata del colonialismo culturale e la demonizzazione del comunismo, lasciano uno scenario molto difficile in termini di formazione politica e ideologica.

L’uso delle reti sociali da parte della controrivoluzione finanziata dagli Stati Uniti, come risorsa per la fabbricazione e la gestione dell’opinione pubblica nazionale su temi sensibili, delinea uno scenario in cui la capacità di risposta delle nostre organizzazioni è particolarmente messa alla prova. Ma la nostra tradizione di lotta è solida e le forze che abbiamo per sviluppare le nostre strategie e i nostri programmi prevarranno.

Il nostro partito è unico perché cresce di fronte alle sfide, guarda avanti consapevole del suo impegno verso il nostro popolo, i nostri martiri, i nostri eroi e la nostra storia; guida i cambiamenti anche se è accusato di essere dogmatico; si basa su chiari principi ideologici e su un encomiabile corpo di conoscenze scientifiche per sostenere ogni giorno in cui la nostra nazione si alza dando il meglio di sé.

Il nostro partito è unico perché è la nostra garanzia di sognare e lavorare per un paese migliore per tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...